menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sbarra ancora non funzionante dell'ingresso di via Gasparri

La sbarra ancora non funzionante dell'ingresso di via Gasparri

Ad un mese dal blitz di Paolo Sforza la sbarra dell'ingresso laterale della Reggia non funziona ancora

Il motore è rotto, ma non è stato sostituito neanche dopo il caso mediatico scatenato dai tuffi

E’ passato quasi un mese dal blitz di Paolo Sforza che ha portato, purtroppo, la Reggia di Caserta alla ribalta nazionale per le capacità di questo 37enne di Caserta di intrufolarsi all’interno del palazzo vanvitelliano, guidare l’auto nel parco e tuffarsi in una delle vasche ‘scoperte’ da vigilanza. Ma nonostante questo (insieme ad una interpellanza parlamentare ed un’indagine aperta dal direttore Tiziana Maffei) ad oggi continua a persistere una problematica sollevata da tempo. Quella della sbarra di ingresso del parcheggio dei dipendenti della Reggia di Caserta in via Gasparri, rotta ormai da diversi mesi per colpa del motore non funzionante e che, ad oggi, non è stato ancora sostituito. Forse sarebbe il caso di intervenire per evitare nuove (possibili) scorribande all’interno della Reggia di Caserta che, sicuramente, non fanno bene all’immagine-simbolo del Capoluogo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento