menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Matteo Salvini e Roberto Saviano

Matteo Salvini e Roberto Saviano

Saviano: "Salvini buffone sulla pelle migranti". Il ministro: "Lo querelo"

Nuova puntata della guerra infinita tra lo scrittore ed il leghista

E’ di nuovo guerra social tra lo scrittore di Caserta Roberto Saviano ed il ministro dell’Interno Matteo Salvini. A scatenare la nuova polemica è stato un post di Saviano sulla delicata vicenda della Ong ‘Mare Jonio’ che ha tratto in salvo 49 persone in mare con la nave che è però stata bloccata a Lampedusa.

“Alla vigilia del voto in Senato sul caso Diciotti - ha scritto Saviano - che salverà il Ministro della Mala Vita dal rischio concreto di finire in carcere assistiamo all’ennesimo atto da buffone sulla pelle dei migranti. Grazie per aver salvato 49 persone dal mare e dalle prigioni libiche”.

La replica del ministro leghista non si è fatta attendere: “Noi lavoriamo per gli Italiani, lui insulta dandomi del Ministro della Mala Vita e del buffone. Che dite, oltre al bacione gli regaliamo anche una bella querela?” ha commentato su Facebook.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento