Emergenza Covid, il commissario predispone 2 giorni di sanificazione

L'intervento in orario notturno sia mercoledì che giovedì

Parte la santificazione nel territorio aurunco nelle giornate di mercoledì 18 e giovedì 19 novembre. E' quanto stabilito dal commissario straordinario Andrea Cantadori considerando che la seconda ondata di coronavirus ha portato i positivi attuali nella città aurunca a 250.

Dalle 22 alle 5.00 del 18 e del 19 novembre strade e spazi pubblici con particolare attenzione ai luoghi maggiormente frequentati dalla popolazione saranno resi salubri.

Le aree interessate dalla sanificazione saranno non solo Sessa Aurunca ma anche la frazione di Aulpi, Avezzano, Baia Domizia, Carano, Casamare, Cascano, Cescheto, Corbara, Corigliano, Cupa, Dasani, Fontanaradina, Ponte, Rongolise, San Felice, Santa Maria a Valogno, San Carlo, San Martino, San Castrese, Sorbello, Tuoro, Valogno e Vigne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento