Processo a Matteo Salvini, la Lega di Caserta scende in piazza

Mastroianni: "Una giornata all’insegna della militanza per manifestare in maniera chiara e semplice il proprio appoggio al nostro segretario"

Salvatore Mastroianni e Matteo Salvini

In vista del processo di Catania al segretario della Lega Matteo Salvini, il partito scende in piazza con i militanti, gli amministratori locali e il proprio movimento giovanile, per una raccolta di firme intitolata ‘Processate anche me’ per far sentire la propria vicinanza al segretario federale del partito. “Sabato 3 ottobre - spiega  il coordinatore provinciale della ‘Lega Salvini Premier’ di Caserta Salvatore Mastroianni - ancora una volta l’intero partito in ‘Terra di lavoro’ sarà impegnato in una giornata all’insegna della militanza per manifestare in maniera chiara e semplice il proprio appoggio al nostro segretario Matteo Salvini, che all’epoca dei fatti che gli vengono contestati non ha fatto altro che difendere l’Italia nell’esercizio delle funzioni di ministro dell’Interno”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

  • La Dea bendata bacia il casertano: vinti 100mila euro

Torna su
CasertaNews è in caricamento