Regionali 2020. Sagliano inaugura il comitato a Trentola Ducenta

La candidata di Noi Campani: "Sono con i cittadini. La mia parola d’ordine è ascoltare"

Caterina Sagliano

Questa volta il nastro è stato tagliato a Trentola Ducenta, in via Roma. A coordinare il comitato, i responsabili Oreste Sagliocco e Giovanni Mercede. Sagliocco, originario di Trentola, si è mostrato felicissimo ad appoggiare e sostenere Caterina Sagliano, candidata della lista “Noi Campani”, a sostegno del governatore Vincenzo De Luca, poiché vede in lei un volto pulito, idee e potenzialità adatte per portare una ventata di innovazione alla Campania. Una grande affluenza anche in questa occasione, che ha visto la Sagliano particolarmente grata ai cittadini di Trentola e non.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono felice - afferma Caterina - che ci siano sempre più persone a sostenermi. Come dico sempre, la mia candidatura non è soltanto mia, ma di tutti noi; poiché solo insieme possiamo costruire il domani che meritiamo. Mi auguro che Trentola, con le prossime comunali, possa trovare il giusto equilibrio e ottenere ciò che merita: miglioramento e buona amministrazione. A tal proposito, faccio un in bocca al lupo ai candidati a sindaco e ringrazio ancora tutta la cittadinanza per avermi accolta. Fortificare e migliorare i nostri territori, questo è l’obiettivo e lo spirito. Sempre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

  • Muore un altro paziente che aveva contratto il virus nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento