La rotonda delle 'Quattro Stelle' intitolata a Giovanni Gavagnin

La decisione presa dalla giunta comunale su proposta dell'assessora Dora Esposito

La 'rotonda Quattro Stelle' intitolata a Giovanni Gavagnin

Era stata realizzata in memoria di quattro persone che non ci sono più, le 'Quattro Stelle' del tragico incidente avvenuto a novembre 2008 a Buccino, nel quale hanno perso la vita Emanuela Gallicola, Gianluca Noia, 'Paolino' Mercaldo e Luigi Mercaldo. Ma ora la rotonda sita tra via Tiziano, via Ruggiero e via Cappuccini "cambia padrone". 

La giunta comunale di Caserta, su proposta dell'assessora Dora Esposito, l'ha infatti intitolata a Giovanni Gavagnin, indimenticato gocatore e allenatore di basket. Gavagnin, scomparso 7 anni fa, fu uno dei principali artefici dell'ascesa della pallacanestro casertana dalla Serie C al massimo campionato, dopo essere stato protagonista di una importante stagione sportiva a Varese e a Napoli. Dal 2010 il suo nome è inserito nella Hall of Fame italiana, massimo riconoscimento della Federazione Italiana Pallacanestro alle stelle del basket. 

La paura, onestamente, è che Caserta si stia lentamente dimenticando delle Quattro Stelle, di quei ragazzi che hanno perso la vita inseguendo il loro sogno: quello di giocare con una palla a spicchi. E questo, una città che si definisce 'Città del Basket', non se lo può permettere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento