Attualità Succivo

Scuola chiusa un'altra settimana per "ritardi nei lavori"

Il sindaco firma una nuova ordinanza che nega le lezioni in 'presenza' fino al prossimo 12 aprile

Le scuole sono chiuse da mesi, gli studenti dovrebbero tornare in 'presenza' dal prossimo 7 aprile (quindi mercoledì) ma a Succivo hanno avuto la brillante idea di avviare dei lavori di adeguamento, riqualificazione e messa in sicurezza all'Istituto Comprensivo 'De Amicis' proprio in questi giorni caratterizzate da chiusure, zone rosse, lockdown e divieti vari. 

E questo ovviamente va a penalizzare gli studenti e le famiglie, sapete perché? Perché i lavori dovevano essere ultimati il 4 aprile ma non sono finiti perché la direzione dei lavori ha comunicato che "lo sgombero dell'area oggetto di lavoro richiede almeno altri 3-4 giorni lavorativi" ma si parla anche di presunte "previsioni meteorologiche" non meglio precisate e quindi il sindaco Gianni Colella ha deciso di "prolungare la chiusura delle scuola anche per i giorni dal 6 al 9 aprile".

In pratica si potrà tornare tra i banchi solamente nel prossimo 12 aprile, con l'ordinanza che è stata inoltrata anche al dirigente scolastico e per conoscenza anche alla Prefettura e ai carabinieri di Sant'Arpino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola chiusa un'altra settimana per "ritardi nei lavori"

CasertaNews è in caricamento