menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incastrato nel sottopasso allagato, automobilista fa causa al Comune

Chiesti i danni per l’episodio avvenuto durante una ondata di maltempo

La sua auto ha subito seri danni perché rimasta ‘incastrata’ nel sottopasso allagato per il maltempo. Per questo un automobilista ha citato il Comune di Caserta dinanzi al Giudice di Pace per ottenere dai magistrati un cospicuo risarcimento.

L’episodio risale al 20 settembre scorso, quando l’intera provincia di Caserta venne colpita da una eccezionale giornata di maltempo, con danni serissimi in buona parte di Terra di lavoro ed in particolare nel Capoluogo.

L’automobilista che ha fatto causa al Comune nell’occasione rimase bloccato con la sua vettura nel sottopasso di via Ferrarecce, dove situazione simili si ripetono con incredibile costanza ogni volta che sulla città si abbattono forti temporali.

Il Comune ha conferito l’incarico legale all’avvocato Lidia Gallo per opporsi alla richiesta risarcitoria dell’automobilista.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragico incidente sull'Appia: identificata la vittima

  • Cronaca

    "Amianto interrato", sequestrato complesso residenziale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento