Le Ferrovie pagano per via Cancello, 8 milioni di euro per i lavori

Il sindaco De Filippo: "Abbiamo messo un altro tassello per la rinascita della nostra città"

Il sindaco Andrea De Filippo

Otto milioni di euro per la riqualificazione di via Cancello a Maddaloni. Siglata la convenzione tra il Comune e il gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, in virtù del protocollo d'intesa del 28 settembre 2018, sottoscritto tra la Regione Campania e il Commissario, per la realizzazione delle opere relative agli assi ferroviari Napoli-Bari.

L'intervento di riqualificazione integrale di via Cancello (che si estende anche alle principale traverse) prevede la costruzione della rete fognaria e l'adeguamento della sede stradale con completamento dei marciapiedi e pubblica illuminazione. I lavori dovranno essere eseguiti entro 5 anni, pena la restituzione del finanziamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo messo un altro tassello per la rinascita della nostra città - ha commentato entusiasta il sindaco di Maddaloni Andrea De Filippo - E' nostro compito risolvere innanzitutto le questioni strutturali. Finalmente il tratto compreso tra il ponte vapore e Cancello avrà l'impianto fognario (che non è mai esistito), il nuovo allacciamento alla rete idrica e un moderno impianto di illuminazione pubblica. Nel 2020 espleteremo tutte le pratiche per dare il via alla gara".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento