Dopo 9 mesi rimosse le macerie del crollo di piazza Marconi

Gli interventi eseguiti dai proprietari del palazzo crollato su input del sindaco

Gli operai al lavoro per la rimozione delle macerie in piazza Marconi

A 9 mesi esatti dal crollo dell'ex scuola Cimarosa si avviano alla conclusione i lavori di rimozione delle macerie e dell'amianto in piazza Marconi ad Aversa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I proprietari del palazzo crollato il 17 dicembre del 2019 - i frati minori conventuali appartenenti alla Curia di Napoli - hanno eseguito gli interventi sotto la sorveglianza e la direzione di un tecnico abilitato, su input del Comune guidato dal sindaco Alfono Golia che nei mesi scorsi ha firmato proprio un'ordinanza a tal proposito. Buone notizie dunque per l'area di piazza Marconi, che dopo il dissequestro avvenuto nel mese di giugno ora potrà tornare a 'respirare'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento