Rifugiati ripuliscono strade e piazze a Rocca d'Evandro

Rocca D'Evandro - In data 05 Maggio 2016, alcuni rifugiati della Cooperativa Ginestra, in collaborazione con il Comune di Rocca d’Evandro, che li ospita, si sono prodigati a ripulire alcune strade del Paese. Il tutto è stato svolto per l’occasione...

migranti volontari rocca

In data 05 Maggio 2016, alcuni rifugiati della Cooperativa Ginestra, in collaborazione con il Comune di Rocca d’Evandro, che li ospita, si sono prodigati a ripulire alcune strade del Paese. Il tutto è stato svolto per l’occasione della festa Patronale di San Rocco, che si svolgerà in data 08 Maggio, per le strade del centro storico; i ragazzi, di diverse nazionalità, tutti richiedenti asilo politico, si sono adoperati sia nel ripulire le vie e la piazza del centro storico, che nel riverniciare panchine e ringhiere pubbliche, in quanto il tutto farà da sfondo sia alla festa che alla Processione. Con questo gesto, avvenuto in totale volontariato, i rifugiati hanno cercato di dimostrare la loro volontà di diventare parte della Comunità e di farsi accettare. Il Comune si è messo a totale disposizione dell’evento, fornendo loro tutta l’attrezzatura necessaria allo svolgimento del lavoro, in più ha provveduto ad offrire un piccolo pranzo al sacco ai beneficiari volenterosi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento