rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità

La nuova pista di atletica ridotta ad una discarica

L'opera ancora non è stata formalmente inaugurata. Si lavora per affidarla al Coni

La nuova pista di atletica di via Einaudi, la strada che collega via Laviano a via Borsellino a Caserta, è già ridotta ad una discarica. Secondo quanto segnalato sul gruppo Ciochevedoincittà Caserta, ci sarebbero diversi rifiuti ai margini della struttura sportiva che - nonostante sia frequentata già da tempo da diversi podisti - è ancora formalmente chiusa al pubblico. 

Il Comune di Caserta, infatti, vorrebbe affidare la gestione della pista al Coni, lasciando comunque la possibilità ai cittadini di poterci andare a correre. Il Coni ha però chiesto l'installazione di un bagno-spogliatoio e di un deposito per le attrezzature ginniche. Si tratterebbe di strutture prefabbricate che Palazzo Castropignano dovrebbe acquistare. I tempi si sono così dilatati con la struttura che resta chiusa. 

Nel frattempo, soprattutto di sera, molti giovani frequentano la zona lasciando i segni del loro bivacco ai margini della pista. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova pista di atletica ridotta ad una discarica

CasertaNews è in caricamento