menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Marotta e l'assessore Bernardo

Il sindaco Marotta e l'assessore Bernardo

Raccolta rifiuti, il neo assessore prova lo sprint: incontro coi cittadini e nelle scuole

Varato il piano d'azione dei prossimi mesi. Arrivano anche i nuovi carrellati

Ad una settimana dalla nomina, il nuovo assessore all’Ambiente Lucio Bernardo è già al lavoro, in particolar modo, come annunciati in sede di insediamento, per dare un maggiore e rinnovato impulso alla Raccolta Differenziata. Nel far seguito, infatti, alle modifiche del calendario di conferimento, all’apertura dell’Ecosportello, della Casa dell’Acqua e del Centro di Raccolta, si prospettano nuove soluzioni sul piano del servizio e della sensibilizzazione, anche con la collaborazione del Nucleo Comunale di Protezione Civile e della sezione del WWF di Caserta.

Il neo assessore, nei giorni di lunedì e martedì, ha già incontrato i rappresentanti della ditta che espleta il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti e con loro ha concordato un programma di massima, da ulteriormente definire nei prossimi giorni. Si partirà da cinque incontri (durante il mese di gennaio) con la popolazione (informando su tutti amministratori di condominio ed associazioni) per diffondere notizie utili per una raccolta differenziata di qualità, che si svolgeranno nel Salone Borbonico in piazza Municipio, in zona Speranzas, zona Centro Storico e zona campo sportivo, oltre agli incontri presso le due parrocchie.

Sempre a partire dal prossimo anno saranno distribuiti a tutti gli utenti iscritti a ruolo nuovi contenitori ed ai condomini nuovi carrellati. La distribuzione, unitamente alle buste ed alle locandine del calendario, fermo restando quella già effettuata presso l’ecosportello di via Armando Diaz, avverrà anche nel giorno di sabato presso la casa comunale in Piazza Municipio, dalle ore 8.00 alle ore 14.00. 

Nel mese di febbraio, in accordo con i Dirigenti Scolastici, si terrà una campagna informativa presso gli Istituti del territorio, puntando sugli allievi, per i quali sarà organizzato uno spettacolo teatrale apposito con la collaborazione della DHI. Nel mese di marzo si svolgerà il “Riciclo Day”, una giornata intera, presso il Centro di Raccolta, dedicata al tema della riduzione e della differenziata, in accordo con le piattaforme del riciclo e con la presenza di loro rappresentanti. Prevista anche la premiazione delle scolaresche che si distingueranno per originalità e particolarità del messaggio, tema, cartellone, filmato o collage di foto che realizzeranno per il giorno del “Riciclo Day”. 

Seguirà nei prossimi giorni una riunione con la Polizia Municipale per definire i dettagli di una più intensa ed efficace attività di vigilanza da concordare anche con gli operatori del settore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento