Attualità

Il Comune firma patto con l’associazione San Giovanni per la pulizia dei rifiuti

L'assessore Palazzo: "L’amministrazione promuove la cura condivisa dei beni comuni da parte dei cittadini attivi"

L’assessore all’Ecologia Benito Palazzo

E' stato sottoscritto il patto di collaborazione per la pulizia e lo sgombero dei rifiuti delle aree periferiche del territorio comunale con l’associazione San Giovanni. Il Comune di Grazzanise ha approvato apposito “Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura, la rigenerazione e la gestione condivisa dei beni comuni urbani” con delibera di consiglio comunale n. 11 del 3 novembre 2020; in forza di questo è stato sottoscritto lo schema di patto di collaborazione, recante la disciplina dell'attività, che non comporta alcuna spesa per l’ente.

Una lodevole iniziativa, dunque, quella dell’associazione San Giovanni, rappresentata dal presidente Domenico Gravante, di nuovo in prima linea con il progetto di collaborazione “Al Territorio Comunale (Grazzanise – Brezza e Borgo Appio) ci pensiamo anche noi”. “Il Comune - afferma il sindaco Enrico Petrella - riconosce il valore sociale del volontariato, singolo e associato, e ne promuove lo sviluppo, anche con il sostegno alle iniziative ritenute meritevoli di apprezzamento per le loro finalità generali e pubbliche che esso propone. In forza di ciò è stato sottoscritto il patto con l’associazione San Giovanni, impegnata sul territorio da tempo per supportare la comunità con importanti azioni che migliorano la vivibilità del nostro paese. Un ringraziamento a tutte le donne e agli uomini di buona volontà che gratuitamente si sono messi a servizio della comunità”.

“Il patto di collaborazione - spiega l’assessore all’Ecologia Benito Palazzo - disciplina la pulizia e lo sgombero da rifiuti delle aree periferiche del territorio comunale. L’amministrazione comunale promuove la cura condivisa dei beni comuni da parte dei cittadini attivi, mediante l’attivazione di patti di collaborazione, per dedicare un po’ di tempo tutti insieme all'ambiente, raccogliendo i rifiuti che vengono incivilmente abbandonati e gettati su aree pubbliche. Un principio alto che si traduce in gesti molto concreti, come quelli che hanno compiuto in questi mesi quanti si sono cimentati nell’impegno in attività di miglioramento della vivibilità in nome di percorso di rinascita partecipata”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune firma patto con l’associazione San Giovanni per la pulizia dei rifiuti

CasertaNews è in caricamento