Niente ticket mensa e adeguamento, operatori ecologici in 'agitazione'

I lavoratori minacciano di incrociare le braccia. I sindacati: "Non rispettati gli accordi"

"La Buttol ha disatteso gli accordi faticosamente conseguiti lo scorso 30 giugno, non ci resta che proclamare lo stato di agitazione". E' quanto ha dichiarato questa mattina il responsabile zonale della Ugl di Maddaloni commentando l'avvio della procedura che potrebbe a breve portare i lavoratori del cantiere ad incrociare le braccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ad oggi le maestranze non hanno ancora ricevuto le spettanze relative agli adeguamenti parametrali previsti dal contratto di categoria nè tantomeno hanno ottenuto l'erogazione dei ticket mensa". "Non è soltanto una questione vertenziale - ha proseguito il sindacalista - sono venute a mancare la buona volontà ed anche il rispetto; questi lavoratori hanno prestato servizio durante i giorni più bui dell'emergenza coronavirus senza aver ricevuto il vestiario necessario. Per questi motivi non sarà semplice farci recedere dalla nostra decisione. In attesa degli esiti della procedura di raffreddamento chiediamo l'immediato adeguamento delle strutture igieniche, il costante controllo dei livelli dei materiali di sanificazione e soprattutto, le scuse dei vertici aziendali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento