menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I rifiuti lasciati a terra dai netturbini

I rifiuti lasciati a terra dai netturbini

L'Ecocar non raccoglie i rifiuti, il sindaco furioso: "Applicheremo le penali"

La mancata raccolta di venerdì manda su tutte le furie Velardi che ora pretende chiarezza da parte della ditta

Raccolta rifiuti nel caos a Marcianise. Si accendono gli animi tra il sindaco Antonello Velardi e l'Ecocar, la società che gestisce la raccolta dei rifiuti nel comune di Marcianise. Secondo quanto denunciato dal primo cittadino, nella giornata di venerdì "non sono stati raccolti i rifiuti previsti dalla tabella di conferimento. Gli addetti di Ecocar hanno lasciato a terra tutto il vetro e hanno raccolto solo una parte dell'umido". E così molti marcianisani hanno dovuto provvedere autonomamente al ritiro dei sacchetti di spazzatura lasciati su strada.

"La cosa puzza, e non perché i rifiuti non sono profumati - afferma ironicamente il sindaco Velardi - Puzza perché c'è qualcosa che non quadra. Ufficialmente gli operatori dell'Ecocar hanno fatto un'assemblea rivendicando pagamenti da parte della ditta. E questi della ditta si sono precipitati in Comune chiedendo a loro volta il pagamento delle spettanze dovute. Sempre pagate, con puntualità. Mi chiedo: ma una ditta di servizi deve aspettare i soldi del Comune per pagare le spettanze ai propri dipendenti? E' una partita di giro, pure io senza capitali sarei capace di fare questo passaggio di mano".

La mancata raccolta di venerdì ha mandato su tutte le furie il primo cittadino che ha spiegato: "Abbiamo mandato la polizia municipale in giro a fare le foto, il dirigente del settore neanche se ne era accorto. Le immagini testimoniano il mancato servizio, applicheremo le penali". Sulla vicenda ora il sindaco Velardi pretende chiarezza da parte della ditta Ecocar, che intanto ha già fatto sapere di non poter partecipare all'incontro che si sarebbe dovuto tenere questa mattina in Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lite mamma-prof ripresa in un video: “Incomprensioni superate”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento