menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lascia rifiuti speciali nel cassonetto, nei guai commerciante

Blitz della polizia municipale contro l'abbandono indiscriminato dell'immondizia

Esercizi commerciali e stabilimenti balneari nell'opera di contrasto al fenomeno dell'abbandono indiscriminato di rifiuti della polizia municipale di Castel Volturno. Lungo la Strada Statale Domiziana sono state riscontrate numerose violazioni in materia di smaltimento dei rifiuti tanto che gli agenti hanno elevato contravvenzioni per un totale di 5 mila euro.

Il titolare di un esercizio commerciale nel ramo dell'edilizia e vernici, é stato deferito all'autorità giudiziaria per smaltimento illecito di rifiuti speciali e pericolosi. Tali rifiuti erano stati abbandonati con noncuranza nei cassonetti adiacenti l'attività commerciale. La polizia locale castellana sarà coadiuvata a breve da una task force dedita alla sensibilizzazione ed alla prevenzione sul tema dei rifiuti e del loro corretto smaltimento. Successivamente seguirà l'opera repressiva sul territorio con l'ausilio e la supervisione della polizia municipale.

Un'iniziativa promossa dall'amministrazione Petrella che punta ad un ripristino della raccolta differenziata cittadina a livelli accettabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento