Troppi rifiuti e roghi tossici, chiusa la strada | FOTO

Iniziati gli interventi di rimozione della spazzatura, esulta il sindaco

Chiusa la strada di Casacelle, che praticamente ricade sul territorio di Parete anche se è Giugliano in Campania. Sono anche cominciati i lavori di rimozione dei rifiuti. "Era una stradina rurale stracolma di rifiuti e più volte abbiamo messo in mora il Comune di Giugliano in Campania - ha detto il sindaco GIno Pellegrino -. Non so quante volte ci sono stati roghi tossici in questa stradina. Speriamo sia la volta buona". 

119140604_3661125417238962_4424441460448323053_n-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo cittadino ha poi comunicato ai suoi concittadini che "con il nuovo servizio di gestione e raccolta rifiuti avviato da pochi giorni abbiamo previsto anche il lavaggio periodico delle strade". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano trascina il Pd ad Aversa. De Cristofaro supera i 1900 voti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento