Venerdì, 22 Ottobre 2021
Attualità Mondragone

Frigoriferi, mobili e scarti di pellame: terreni e strade trasformati in discariche I FOTO

Anche i fondi agricoli privati invasi dai maleodoranti sacchetti e rottami

A Mondragone si sguazza nei rifiuti. Frigoriferi, materiale di vagliatura, scarti di pellame, mobili dismessi ed una miriade di sacchi di spazzatura invade varie strade di collegamento del Comune di Mondragone con il limitrofo comune di Falciano del Massico, oppure sezioni della strada provinciale Domiziana o ancora alcuni rioni di Mondragone come le Crocelle, la Fiumarella, via Appia Antica e via Triglione.

A farne le spese fondi agricoli privati invasi dai maleodoranti sacchetti e rottami e le strade già dissestate che a causa dell'ingombro diventano difficilmente percorribili dai residenti ed i ben pochi e coraggiosi visitatori della città mondragonese. Già inoltrate segnalazioni alle competenti autorità da parte della locale polizia municipale. Il malcontento cittadino però si fa sempre più acceso e a gran voce si richiede un intervento dell'amministrazione Pacifico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frigoriferi, mobili e scarti di pellame: terreni e strade trasformati in discariche I FOTO

CasertaNews è in caricamento