rotate-mobile
Attualità Aversa

I condomini fanno causa al Comune per le bollette dell'acqua

"Mariniello" e "Palazzo Coggim" si sono rivolti al Tribunale di Napoli Nord

Due condomini hanno presentato ricorso contro le richieste di pagamento presentate dal Comune di Aversa per i consumi idrici. Il condominio "Mariniello" si è rivolto al Tribunale di Napoli Nord per contestare l'avviso di accertamento esecutivo notificato dalla Sogert per conto del Comune riguardante i consumi idrici relativi agli anni dal 2015 al 2018 per un importo complessivo di 11.789,86 euro.

Allo stesso modo il condominio "Palazzo Coggim" ha proposto ricorso per i consumi idrici per gli anni 2019 e 2020 per un importo complessivo di 14.647,80 euro. Il Comune di Aversa ha nominato gli avvocati dell'Ente Giuseppe Nerone e Domenico Pignetti per tutelare gli interessi dell'Ente, così come deciso dalla giunta presieduta dal sindaco Alfonso Golia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I condomini fanno causa al Comune per le bollette dell'acqua

CasertaNews è in caricamento