menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scuola calcio dei fratelli Ciano

La scuola calcio dei fratelli Ciano

Nuovi campi per la scuola calcio, il Real Marcianise fa causa al Comune

Scontro tra la mamma dei fratelli Ciano e l’Ente per la mancata autorizzazione

Si apre un nuovo capitolo nello scontro in atto tra il Comune di Marcianise e Rosa Belforte, mamma dei calciatori Michele e Camillo Ciano, quest’ultimo in forza al Frosinone, per la struttura sportiva di via Peschiera.

L’Ente nei mesi scorsi aveva ordinato il divieto di prosecuzione dell’attività per una vicenda nata in realtà nel 2007: già allora la scuola calcio divenne oggetto di una ordinanza di demolizione di opere abusive, seguita nel 2013 da un accertamento dei vigili urbani in cui si accertava il mancato rispetto dell’atto. L’attività ha continuato ad andare avanti fino all’intervento della nuova ordinanza dirigenziale del novembre scorso in cui si intimava lo stop. Contro il provvedimento del Comune la proprietaria aveva quindi presentato ricorso al Tar della Campania.

Nei mesi scorsi però la stessa Belfore aveva richiesto all’ufficio tecnico del Comune i permessi per la realizzazione di due nuovi campi, uno di calcetto e uno di calciotto, oltre ai box per gli spogliatoi e bagni. Una richiesta bocciata dall’Ente, che ha visto quindi un nuovo ricorso al Tar presentato dalla stessa Belforte e dal presidente dell’ASD Real Marcianise Pasquale Marmorino. Il Comune ha quindi dato mandato all’avvocato Sabatino Rainone di costituirsi in giudizio a difesa del provvedimento dell’ufficio tecnico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il violento impatto poi le fiamme, bilancio pesante: morto e feriti

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano in 24 ore ma ci sono 5 vittime

  • Cronaca

    Pizzo all'imprenditore, 2 arresti. "I soldi per Zagaria e 'ndrangheta"

  • Incidenti stradali

    Pasquale e Chiara tornano a casa dopo la tragedia in Toscana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento