Sabato, 23 Ottobre 2021
Attualità

Vaccini, 26% casertani conferma Astrazeneca per il richiamo dell'open day

Poche adesioni alla campagna vaccinale per gli under 18: "Siamo sotto il 40%". Si spera nel cambio di rotta post vacanze

Un casertano su quattro sceglie di confermare il vaccino Astrazeneca. E' questo il dato registrato dall'Asl di Caserta nel corso delle giornate di richiamo dell'Open Day di maggio alla Brigata Garibaldi. 

Una scelta che è quasi in controtendenza rispetto alle indicazioni del Ministero che ha sconsigliato la somministrazione del siero anglo-svedese sotto i 60 anni. "Siamo intorno al 26% di conferme del vaccino Astrazeneca - conferma a CasertaNews Michele Tari, Dirigente Controllo di Gestione dell'Asl - Si tratta di un dato molto significativo vista la campagna sul vaccino Astrazeneca dei mesi scorsi che ha sicuramente rallentato la campagna vaccinale". 

Un dato che conferma come i casertani non abbiano piena fiducia sull'efficacia della vaccinazione eterologa, rifiutando il vaccino Pfizer prima della seconda dose. Insomma, una scelta decisa e consapevole come quella sul vaccino di Johnson&Johnson che "poteva chiudere la campagna vaccinale", dice ancora Tari, e che è stato somministrato non solo ai non stanziali ma richiesto da molti residenti che hanno preferito affidarsi al monodose. 

Intanto, dopo l'inizio a tambur battente la campagna vaccinale procede tra alti e bassi. Preoccupano, in particolare, le scarse adesioni dei ragazzi tra i 12 ed i 18 anni. "Appena il 40% ha aderito alla campagna vaccinale - conclude Tari - Bisogna invertire la tendenza perché soprattutto i giovani sono i maggiori vettori di diffusione del virus". De Luca nella diretta del venerdì ha ribadito la necessità di vaccinare la popolazione scolastica prima del ritorno tra i banchi. Un appello condiviso dall'Asl che invita i giovani ad iscriversi alla piattaforma e vaccinarsi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, 26% casertani conferma Astrazeneca per il richiamo dell'open day

CasertaNews è in caricamento