L'ufficio postale riapre dopo la doppia rapina

Le Poste di corso Giannone tornano operative: accessi contingentati e percorsi prestabiliti per i clienti

L'ufficio postale di corso Giannone a Caserta rapinato due volte nel giro di un mese

Le Poste di corso Giannone a Caserta riaprono dopo la doppia rapina. A partire da martedì 15 settembre, l'ufficio postale torna operativo secondo il consueto orario (dal lunedì al venerdì dalle 8,20 alle 13,35 e il sabato fino alle 12,35).

Era il 2 dicembre 2019 quando la 'banda del buco' fece irruzione all'interno dell'ufficio postale e riuscì a portare via 170mila euro terrorizzando dipendenti e clienti. Poco più di un mese dopo (l'8 gennaio 2020), la stessa banda di ladri tornò in azione alle Poste di corso Giannone e grazie ad un buco praticato nel pavimento riuscì a mettere a segno un altro colpo. Ma oggi l'incubo vissuto in quei momenti è alle spalle e l'ufficio postale è pronto a riaprire i battenti.

La nuova sede, dispone anche di un Atm-Postamat di ultima generazione disponibile sette giorni su sette ed in funzione 24 ore su 24. Lo sportello consente di effettuare operazioni di prelievo contante interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, accanto al pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente ed è anche dotato di monitor digitale ad elevata luminosità e di dispositivi di sicurezza innovativi, tra i quali una soluzione anti-skimming capace di prevenire la clonazione di carte di credito e un sistema di macchiatura delle banconote.

In modo contingentato e in relazione agli spazi disponibili nelle sale al pubblico, è nuovamente possibile attendere il proprio turno allo sportello all’interno dei locali. Per facilitare la gestione e l’utilizzo degli spazi, negli uffici abilitati è stata predisposta una segnaletica orizzontale che indica alla clientela come comportarsi durante l’accesso e il transito nei locali, consentendo un’attesa più confortevole e supportando i clienti per il mantenimento di un corretto distanziamento sociale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

  • La Dea bendata bacia il casertano: vinti 100mila euro

Torna su
CasertaNews è in caricamento