Martedì riapre la biblioteca comunale: entrano 20 persone per volta

L'assessore Melillo: "Abbiamo effettuato lavori di adeguamento, sanificazione dei locali e predisposti gli spazi dei distanziamenti necessari"

L'assessore alla Cultura, Luisa Melillo

"Da martedì 1 settembre riaprirà la biblioteca comunale di Aversa, nel pieno rispetto delle norme Covid". Lo annuncia l'assessore alla Cultura Luisa Melillo. "Abbiamo provveduto - spiega - ad effettuare lavori di adeguamento, sanificazione dei locali e predisporre gli spazi dei distanziamenti necessari. Sarà consentito l’accesso a 20 persone per volta con registrazione all’ingresso. Ringrazio gli uffici comunali e tutti coloro che a vario titolo hanno collaborato con noi per la riapertura. In sicurezza ripartiamo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento