Attualità

Riapre la scuola, i genitori protestano: “Vogliamo vedere l’agibilità”

La richiesta dopo i lavori effettuati per il rischio crolli alla ‘De Amicis’

Riapre la scuola elementare ‘De Amicis’ di Sant’Arpino. Dopo 10 giorni di stop alle lezioni nel plesso dell’Istituto Comprensivo finalmente i ragazzi sono tornati tra i banchi. 

La scuola era stata chiusa il 19 settembre dal dirigente dell’Area Tecnica, Vito Buonomo, per una serie di ‘dissesti’ scoperti in seguito ad un sopralluogo. La ditta Magemi Costruzioni di Parete ha eseguito i lavori di messa in sicurezza di parti strutturali e non del plesso scolastico “E. de Amicis” secondo la disposizione del Responsabile del Servizio Manutenzioni del Comune di Sant’Arpino ed ha concesso al dirigente tutta la documentazione per la riapertura della scuola. 

Solo che alcuni genitori non vogliono sentir ragioni e chiedono a gran voce di poter visionare l’agibilità concessa all’Elementare ‘De Amicis’. I genitori degli alunni hanno avviato anche una raccolta firme da presentare poi successivamente anche al dirigente Vito Pellino. Già quest’ultimo ha contattato il sindaco e l’assessore delegato affinché venga rilasciata una copia dell’agibilità della scuola che sarà quindi depositata agli atti del prossimo consiglio d’istituto affinché possano averne visione tutti i genitori giustamente preoccupati per la salute dei propri figli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre la scuola, i genitori protestano: “Vogliamo vedere l’agibilità”

CasertaNews è in caricamento