rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Attualità

Incarichi revocati all’ospedale, scoppia la bufera sulla direzione

Interrogazione di Zinzi a De luca sulla revoca degli incarichi di coordinamento all’ospedale di Caserta

Il consigliere regionale Gianpiero Zinzi ha presentato un’interrogazione indirizzata al presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca, avente ad oggetto la “Revoca degli incarichi di coordinamento all’interno da parte della Direzione Generale dell’AORN di Caserta”.

L'interrogazione muove dalle delibere con le quali il Direttore dell’Unità operativa complessa Gestione Risorse Umane dell’AORN “Sant'Anna e San Sebastiano”, Luigia Infante, revocava gli incarichi di coordinamento precedentemente conferiti e avviava le procedure per una nuova selezione interna. “Si tratta di provvedimenti che hanno trovato la ferma opposizione dei sindacati per le modalità con le quali sono stati concepiti ed emanati - accusa Zinzi - considerando anche le conseguenze economiche onerose per l'azienda. Senza contare che l'obiettivo dovrebbe essere valorizzare le professionalità e non danneggiarle. De Luca approfondisca e faccia chiarezza".

Nel testo il consigliere Zinzi interroga il presidente della Giunta regionale “per sapere se non valuti assolutamente inopportuna l’azione messa in atto dall’attuale DG dell’AORN di Caserta, giacché oltretutto espone l’Azienda Sanitaria al rischio di una condanna da parte della Giustizia Amministrativa Regionale, e non ritenga, quindi, di dover utilmente intervenire ai fini di un approfondimento del caso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incarichi revocati all’ospedale, scoppia la bufera sulla direzione

CasertaNews è in caricamento