Accordo col Ministero, tre chiese tornano alla Diocesi

Siglato l’accordo per restituire gratuitamente le chiese di San Domenico, San Girolamo e di Santa Maria Assunta

La chiesa di San Domenico

Tre chiese di proprietà del Fondo Edifici di Culto del Ministero dell’Interno passano alla Diocesi di Aversa. È quanto stabilito nell’accordo sottoscritto questa mattina dal vice prefetto vicario della Prefettura di Caserta Michele Lastella, ex commissario prefettizio proprio ad Aversa, e dal responsabile per i beni culturali ed ecclesiastici della Diocesi di Aversa, monsignor Ernesto Rascato

Gli atti di concessione per l’uso gratuito riguardano la chiesa di San Domenico, la chiesa di San Girolamo e la chiesa di Santa Maria Assunta detta anche delle Cappuccinelle.

Dal prossimo mese di ottobre proprio la chiesa di San Domenico sarà riaperta ai fedeli grazie al lavoro di restauro realizzato dalla Soprintendenza di cAsera con l’Arciconfraternita del Santissimo Rosario e l’associazione “I Normann”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento