Attualità

Avviato il restauro di dipinti e affreschi della chiesa di Sant’Agostino

Sono partiti i lavori di rimozione e di avvio a restauro per due antiche opere conservate nella chiesa di Sant’Agostino di Santa Maria Capua Vetere. Si tratta di lavori di restauro commissionati con fondi propri dalla Chiesa, richiesti dal Parroco Giovanni Lagnese, autorizzati ad aprile scorso dal Ministero della Cultura, e dalla Soprintendenza di Caserta.

In particolare il progetto di restauro interessa un grande dipinto su tela raffigurante l’Estasi di Sant’Agostino in Adorazione della Vergine, oggi posto alle spalle dell’altare situato all’interno della Chiesa, mentre l’altra opera da recuperare si trova sulla facciata esterna ed è situata esattamente all’ingresso in una nicchia raffigurante il volto di Sant’Agostino. Quest’ultima in particolare è stata oggetto del deterioramento dovuto a lavori di restauro della facciata avvenuti negli anni 80 ed all’azione degli agenti atmosferici.

“Amiamo i nostri tesori e li vogliamo custodire al meglio, ci stiamo impegnando con tutte le nostre forze per farli risplendere. Queste opere rappresentano doni che ci sono stati lasciati e che fanno parte della nostra storia, sentiamo il dovere civile e morale di tutelarli nell’interesse di tutta la comunità religiosa e non. Voglio inoltre ringraziare la dott.ssa Paola Coniglio della Soprintendenza di Caserta, per la professionalità e cortesia dimostrata nei nostri confronti" ha dichiarato don Giovanni Lagnese

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avviato il restauro di dipinti e affreschi della chiesa di Sant’Agostino

CasertaNews è in caricamento