Regionali 2020. Cerullo completa la lista di Fratelli d'Italia

L'insegnante di lingue porterà i problemi del precariato e dei pendolari

Lucia Cerullo chiude la lista di Fratelli d'Italia

Fratelli d’ Italia ha messo a punto la lista che concorrerà alle elezioni regionali del prossimo 20 e 21 settembre , e rende noto che a completare la lista, che sarà presentata ufficialmente domani, sarà Lucia Cerullo di Casal di Principe, giovane insegnante di lingue, che per quasi 10 anni ha dovuto patire i problemi del precariato nel mondo della scuola, esercitando la professione da pendolare, come migliaia di casertani e casertane con tutte le insicurezze del precariato che oggi attanaglia tutto il mondo del lavoro e le difficoltà del pendolarismo.

Tali difficoltà con gli anni si sono acuite e non attenuate, specie per quanto concerne il precariato nel mondo della scuola, siamo, grazie alle politiche del Ministro Azzolina in una giungla burocratica dove non c’è certezza per nulla e nessuno, in una dimensione disumanizzante di precariato costante che rappresenta la mortificazione più alta per chi invece, animato da passione e volontà crede ancora nel mondo della scuola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La candidatura di Lucia Cerullo assume il senso di un riferimento chiaro a questo mondo, spesso , troppo spesso, dimenticato dai media e dalla politica, e assume in se un particolare valore politico, quello di dare un riferimento, all’interno dell’offerta politica più generale di Fratelli d’Italia, chiaro ed evidente a testimonianza di un impegno concreto non solo sui temi ma anche attraverso l’individuazione delle personalità che grazie alla loro esperienza vissuta sulla propria pelle, potranno rappresentare gli stessi nelle istituzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI Quattro eletti già ufficiali. E' guerra all'ultimo voto in 'Noi Campani' e per il secondo al Pd

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento