La Reggia si colora di viola per i bambini prematuri

In giornata la manifestazione all'ospedale di Caserta

L'iniziativa è organizzata dall'associazione "Il cucciolo frettoloso" e dal reparto Tin dell'ospedale

E' stata celebrata questa mattina, presso il reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale (Tin) dell'ospedale di Caserta, la "Giornata mondiale della prematurità" interamente dedicata ai bambini che nascono prima del termine. Il 7% del totale dei nati in Italia, circa 32mila all’anno, vengono al mondo prima della 37esima settimana di età gestazionale (dati Cedap 2016).

L'iniziativa, giunta quest'anno alla sua 11esima edizione, è stata organizzata dal nosocomio casertano in collaborazione con l'associazione "Il cucciolo frettoloso" che da anni si occupa di sostenere psicologicamente e materialmente i genitori dei bambini nati prematuri. Questa sera, inoltre, su proposta dell'associazione presieduta da Gennaro Melchiorre, la facciata della Reggia di Caserta sarà illuminata di viola.

"La nostra associazione nasce da un gruppo di genitori uniti dall'esperienza di aver avuto un figlio nato pretermine - ha sottolineato il presidente Gennaro Melchiorre - Il reparto Tin di Caserta, dove sono ricoverati questi piccoli guerrieri, è un davvero un fiore all'occhiello della sanità campana. Con le nostre iniziative cerchiamo di migliorare i livelli di assistenza e sostenere le famiglie dei pazienti". "Per l'occasione questa mattina abbiamo piantato un albero, simbolo di speranza per i bambini prematuri e le loro famiglie, e abbiamo regalato una targa da affiggere fuori al reparto", ha concluso.

Presenti in prima linea, oltre all'associazione "Il cucciolo frettoloso", anche il commissario straordinario del nosocomio Carmine Mariano, il dottore Italo Bernardo (responsabile del reparto Tin), il sindaco di Caserta Carlo Marino e i consiglieri comunali Gianni Megna e Roberto Peluso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sequestrata azienda di giardinaggio: alberi uccisi dal punterolo rosso bruciati in un terreno | FOTO

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Il pentito: "Carmine Schiavone voleva eliminare gli ultimi rappresentanti dei Bidognetti"

  • Aumentano di nuovo i contagi da coronavirus nel casertano

  • Macchia nera, scoperta choc: "Dna umano". Sequestrato depuratore: "Fogne direttamente nel canale"

Torna su
CasertaNews è in caricamento