Il braccio di ferro tra sindacati e Felicori arriva al Ministero

Convocati tra una settimana a Napoli per un summit

Il direttore della Reggia Mauro Felicori

Il braccio di ferro tra il direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori ed i rappresentati sindacali arrivano sul tavolo del ministero. E’ infatti arrivata la convocazione ufficiale per il “tavolo di raffreddamento” che era stato richiesto dai rappresentanti dei lavoratori che, da tempo, chiedono al manager bolognese (la cui avventura a Caserta dovrebbe essere agli sgoccioli) interventi volti a garantire la sicurezza sui luoghi di lavoro. Ed il prossimo 26 settembre potranno affrontare la questione presso il segretariato regionale per la Campania de Ministero dei beni culturali dove sono stati convocati da Maria Utili proprio in giornata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in spiaggia: è morto Renato Lamberti

  • Addio Nando: una vita in musica spezzata da un atroce destino

  • Muore a 39 anni dopo il drammatico incidente mentre lavora

  • La fortuna bacia il casertano: vinti oltre 130mila al Lotto

  • Vola dalla finestra di casa e muore a 56 anni

  • Schianto fatale sulla Domiziana: muore ragazza. Ci sono anche feriti | FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento