Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità

Reggia da record, Cerreto: "Adesso la città sappia cogliere i frutti del lavoro del governo"

Il deputato casertano: "I numeri testimoniano che la strategia messa in atto dal ministro Sangiuliano è vincente"

"Con 934.029 visitatori ed un incremento del 33,59% rispetto al 2022, la Reggia di Caserta si pone nelle top ten dei Musei italiaini più visitati nel 2023. Da questi dati, diramati dal Mic, si evince che il Sistema museale è in netta ripresa e che le politiche attuate dal Governo Meloni e dal Ministro Sangiuliano sono la chiara dimostrazione di quanto importante sia puntare sulla cultura, fonte di ricchezza per i nostri territori". Lo dichiara il deputato casertano di Fratelli d'Italia Marco Cerreto che commenta i dati sull'affluenza e gli incassi del plesso vanvitelliano relativi al 2023.

"Ci lusinga che i musei italiani siano apprezzati e da campano sono davvero orgoglioso di leggere che tra i musei più visitati, 7 sono campani - prosegue Cerreto - Il fatto che Palazzo Reale sia l'ottavo monumento più visitato d'Italia, ci impone una riflessione e cioè che ci dovrebbe essere una maggiore sinergia tra l'amministrazione e gli altri enti interessati affinché questo dato si trasformi anche in un’occasione importante per il rilancio della città. Caserta ha tutte le potenzialità per potersi rialzare ed oggi più che mai, è necessario che si uniscano tutte le forze esistenti anche imprenditoriali e culturali affinché si possano cogliere i frutti che con l'azione politica di questo Governo si stanno vedendo. Un plauso al Ministro Sangiuliano per aver rimesso al centro della dinamica turistica il racconto di una nazione straordinaria che si presenta al mondo con un patrimonio museale unico e irripetibile", conclude Cerreto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggia da record, Cerreto: "Adesso la città sappia cogliere i frutti del lavoro del governo"
CasertaNews è in caricamento