menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il deputato Giuseppe Buompane

Il deputato Giuseppe Buompane

Reddito di cittadinanza, oltre 45mila beneficiari nel casertano. "Garantita stabilità durante pandemia"

Il deputato Giuseppe Buompane commenta gli ultimi dati dell’Osservatorio Statistico dell’Inps

“Durante la pandemia, nella provincia di Caserta il reddito e la pensione di cittadinanza hanno aiutato concretamente 121.872 persone, assicurando una stabilità sociale. Nello specifico, secondo gli ultimi dati dell’Osservatorio Statistico dell’Inps, 45.266 sono i cittadini che hanno beneficiato del reddito di cittadinanza, per un totale di 118.373 famiglie, mentre 3.047 hanno usufruito della pensione di cittadinanza (3.499 nuclei familiari). Senza tali misure di contrasto alla povertà, di fronte alla crisi economica innescata dal Covid-19 la situazione sarebbe stata di gran lunga peggiore. Ecco perché, oggi più che mai, siamo davvero orgogliosi di averle introdotte”. Lo afferma in una nota il parlamentare del Movimento 5 Stelle Giuseppe Buompane, membro della commissione Bilancio della Camera.

"A questi numeri importantissimi - prosegue l'esponente pentastellato - si aggiungono quelli sui percettori del reddito di emergenza, introdotto dall’ex ministra Nunzia Catalfo con il Decreto Rilancio e prorogato con i successivi provvedimenti dal Governo Conte II. Sempre nella nostra provincia, i beneficiari del REm sono 19.377. ‘Nessuno deve rimanere indietro’ è da sempre il nostro principio guida e con i risultati ottenuti in questi anni a tutti i livelli lo abbiamo dimostrato. Il Movimento 5 Stelle c’è, sta dalla parte dei cittadini e continuerà a lavorare nel loro esclusivo interesse”, conclude il parlamentare Buompane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento