Si tuffa nella fontana di piazza Vittorio Emanuele e viene ripreso in un video

Lo sdegno del sindaco Alfonso Golia: "Non ho parole"

Il ragazzo che si è tuffato nella fontana di piazza Vittorio Emanuele

Uno scherzo tra amici o una goliardiata, ma comunque un gesto che dimostra ancora quanta strada ci sia di fare sul rispetto del patrimonio pubblico. Lo screenshot di un ragazzo che, in queste calde notti di agosot, si è tuffato nella fontana di piazza Vittorio Emanuele ad Aversa ha provocato un grande sdegno tra migliaia di cittadini aversani. Un tuffo, naturalmente, ripreso in un video che è poi circolato nelle chat ed anche sui social network. “Non ho parole” è stato il commento laconico del sindaco Alfonso Golia che ha deciso di postare la foto sulla propria fanpage di Facebook, augurando un “buongiorno a chi ama e rispetta la città”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento