rotate-mobile
Attualità Aversa

“Chi ha visto sparare, parli”. I consiglieri si appellano ai cittadini

La nota congiunta dopo il grave episodio che ha visto una 19enne colpita da un proiettile vagante a Capodanno

"Il gravissimo episodio che si è consumato durante i festeggiamenti per il nuovo anno, che ha visto ferita, per fortuna non in modo grave, una giovane concittadina, ci lascia basiti. Atti del genere, perpetrati da menti tutt’altro che pensanti e responsabili, sono da condannare in modo duro e deciso". Questa la nota congiunta del consiglieri comunali di minoranza di Aversa.

"Confidiamo nel lavoro incessante e serrato degli uomini del commissariato di Aversa, diretti egregiamente dal dottor Gallozzi, affinché il responsabile di tale scempio venga assicurato alla giustizi - sottolineano - Confidiamo, inoltre, nella collaborazione dei cittadini che, in qualche modo potrebbero essere a conoscenza di elementi utili per le indagini così da, aiutare il lavoro della polizia e, iniziare a cambiare le coscienze di chi, vuole e pretende di vivere in una città finalmente sana. Alla giovane aversana, vanno i nostri più sinceri auguri affinché si riprenda presto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Chi ha visto sparare, parli”. I consiglieri si appellano ai cittadini

CasertaNews è in caricamento