menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il raduno degli aviatori

Il raduno degli aviatori

Gli aviatori della Scuola Specialisti tornano a "casa" dopo 40 anni

Due numerose rappresentanze di militari del 66° e del 76° corso normale tornano a Caserta dove costruirono le basi della loro professionalità

Giorni di ricordi ed emozioni per gli appartenenti al 66° Corso e al 76° Corso Normale dell’Aeronautica Militare che si sono incontrati, nei giorni scorsi, alla Scuola Specialisti A.M., rispettivamente a distanza di 40 e 30 anni dal loro arruolamento.

I visitatori, provenienti da ogni parte d’Italia, si sono ritrovati per rievocare il periodo trascorso da giovani quando muovevano i primi passi in Aeronautica Militare e dove trascorsero il loro iniziale periodo di formazione e specializzazione per essere poi impiegati presso i reparti dell’Arma Azzurra.

Particolarmente sentiti i momenti della deposizione della corona di alloro al monumento ai caduti  dell’Aeronautica Militare, cui ha partecipato anche una rappresentanza dell’Associazione Arma Aeronautica – Sezione di Caserta, e il momento di raccoglimento e preghiera nei pressi della statua della Madonna di Loreto, custodita gelosamente sul piazzale delle bandiere della Scuola Specialisti, cui gli aviatori di ogni età e grado affidano se stessi per tutto il percorso della loro carriera, durante le operazioni in Italia e fuori dai confini nazionali.

Un affetto verso la madre di tutti gli aviatori che sarà evidente, ancora di più, su tutto il territorio nazionale ed anche a Caserta, durante l’anno del centenario della decretazione della Beata Vergine di Loreto quale patrona degli Aeronauti, con un intenso programma di iniziative e celebrazioni curate, a Caserta, dalla Scuola Specialisti dell’Aeronautica Militare insieme all’Associazione Arma Aeronautica. 

Per molti degli specialisti, tornati a “casa”, è stata una viva emozione anche ripercorrere gli spazi della Scuola Specialisti o ritrovarsi per le strade e nei locali della città di Caserta, raccordando i frammenti di memoria dei tanti episodi che, da giovani, li videro protagonisti.

Il Comune di Caserta ha fatto sentire, anche in questa occasione, la propria vicinanza al personale della Scuola e ai suoi ex allievi, con il bentornato in città ai tanti visitatori.

La Scuola Specialisti è un Istituto militare di istruzione per le attività di formazione basica iniziale, formazione tecnica specialistica, addestramento, aggiornamento, specializzazione, qualificazione e ricondizionamento del personale dell’Aeronautica Militare, delle Altre Forze Armate, Corpi Armati dello Stato, nonché di personale straniero di Forze Armate estere. Dipende gerarchicamente dal Comando Scuole A.M./3^ Regione Aerea di Bari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento