rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità Cesa

Raccolta dei rifiuti a macchia di leopardo: il Comune convoca tre ditte

A causa dei disservizi l'Ente è da tempo ai ferri corti con la GPN che nel frattempo ha ceduto il ramo d'azienda. Incontro anche con la società che potrebbe subentrare

Ancora problemi connessi alla raccolta dei rifiuti a Cesa. Dal Comune fanno sapere che questa mattina (8 agosto) si sono registrati, ancora una volta, disagi. In molte zone, sopratutto quelle periferiche, non sono stati raccolti i rifiuti e l’isola ecologica è stata chiusa per quasi tutta la giornata.

Dal Comune aggiungono: "Nel frattempo, in modo informale, abbiamo appreso che la GPN avrebbe ceduto il ramo di azienda ad altra ditta. Restano le gravi inefficienze registrate negli ultimi tempi, che hanno portato all’avvio della revoca dell’appalto. Ai cittadini chiediamo scusa per i disagi, sebbene questi non dipendano dall’amministrazione, in un periodo di gran caldo".

L'amministrazione del sindaco Enzo Guida si è subito attivata. Domani, infatti, ci saranno due incontri: uno con la ditta GPN e con la ditta che ha acquisito il ramo di azienda, l’altro con la ditta seconda in graduatoria per programma l’eventuale subentro. "In questi giorni, difficili per la popolazione, i rifiuti - affermano dal Comune - non possono restare a terra sia perché i cittadini pagano un servizio sia per ragioni sanitarie. Domani sarà una giornata importante per le decisioni da assumere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta dei rifiuti a macchia di leopardo: il Comune convoca tre ditte

CasertaNews è in caricamento