Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità

Rifiuti, il Comune ‘recupera’ quasi 400mila euro di crediti

Il dirigente Biondi approva la proposta della ditta 'Di Gennaro' sul pagamento dei debiti relativi ai proventi della raccolta differenziata

Il Comune di Caserta recupera quasi 400mila euro di crediti dalla ditta Di Gennaro Spa, relativi ai proventi della raccolta differenziata. E' quanto emerge da una determinazione firmata dal dirigente comunale Francesco Biondi il 26 novembre di quest'anno, che ha approvato la proposta della ditta sulla situazione debitoria che ammonta ad un importo complessivo di 386.181,29 euro. Secondo quanto emerge dal provvedimento firmato da Biondi, circa il 95% della massa debitoria (poco più di 365mila euro) verranno garantiti dalla ditta entro il 30 ottobre 2021; mentre la restante cifra (circa 21mila euro) verrà versata entro il 30 dicembre 2020. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, il Comune ‘recupera’ quasi 400mila euro di crediti

CasertaNews è in caricamento