Attualità

Cittadini in azione per 'liberare' il paese dalla plastica

L’appuntamento è fissato per domenica 16 maggio presso il campo sportivo comunale “Raffaele Massaro”

L'assessore Agostino Parente

Ritorna a Grazzanise “Raccolta plastic free”, la giornata dedicata alla raccolta della plastica e dei rifiuti in generale, al fine di liberare numerose aree della città dal degrado dovuto all’abbandono dell’immondizia. L’appuntamento è fissato per domenica 16 maggio alle ore 9, presso il campo sportivo comunale “Raffaele Massaro”.

Un momento dedicato alla sensibilizzazione e alla raccolta dei rifiuti, a partire da quelli in plastica, abbandonati lungo le strade, nei fossi, tra i campi. La manifestazione è aperta a chiunque, giovani e adulti, donne e uomini, che hanno a cuore il rispetto dell’ambiente. “Il percorso intrapreso dalla nostra comunità - spiega l’assessore Agostino Parente - va nella direzione giusta ma dobbiamo ancora fare tanta strada, per questo motivo ringrazio tutti i cittadini, le associazioni di volontariato e le aziende virtuose del territorio perché questi sono obiettivi comuni. Questo è l’inizio della rivoluzione socio culturale del nostro paese. Ringrazio il referente del progetto Emanuele Di Martino per l’impegno profuso per la realizzazione di tale obiettivo”.

“Sono certo che Grazzanise, Brezza e Borgo Appio hanno voglia di costruire un nuovo futuro - aggiunge - La riduzione dei rifiuti e la raccolta differenziata sono traguardi di civiltà, ambientale ed economica. Riciclare materiali genera vuol dire trasformare la spazzatura in qualcosa di produttivo oltre che risparmio di materie prime ma soprattutto crea una cittadinanza consapevole. Un plauso a tutti i cittadini volontari e a quelle famiglie che hanno deciso di trascorrere la domenica raccogliendo rifiuti, perchè sono certo che tale comportamento rappresenta l’insegnamento migliore per un bambino; il seme del rispetto, del senso civico e dell’appartenenza ad una comunità che, piantato oggi, germoglierà un giorno, trasformando quei bambini in uomini e donne rispettosi dell’ambiente e del proprio territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadini in azione per 'liberare' il paese dalla plastica

CasertaNews è in caricamento