rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Attualità San Prisco

L'associazione si attiva per raccogliere medicinali

Messi a disposizione i locali per le donazioni

L'Associazione Storia Locale San Prisco scende in campo in favore della comunità ucraina. Il sodalizio, infatti, ha deciso di condividere l'iniziativa intrapresa dall'Arcidiocesi di Capua per aiutare la popolazione colpita dalla tragica guerra in corso tra Russia e Ucraina.

In particolare l'Associazione Storia Locale o.d.v. ha deciso di mettere a disposizione i locali della propria sede per la raccolta dei medicinali. Servono soprattutto bende, garze sterili, cerotti, siringhe monouso, lacci emostatici, antibiotici a largo spettro, antipiretici, antidolorifici, antibatterici, Betadine, Fitostimolina, potassio, magnesio. "Pertanto la nostra sede - fanno sapere dall'associazione - sarà aperta per la consegna dalle 18 alle 20 dal lunedì al venerdì, dove ci saranno i soci che provvederanno alla raccolta e al successivo inoltro dei medicinali. Si invitano tutti i cittadini a partecipare all'iniziativa a conferma della vicinanza al popolo ucraino e al ripudio di ogni forma di violenza contro le persone".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'associazione si attiva per raccogliere medicinali

CasertaNews è in caricamento