rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Attualità Castel Volturno

Spiaggia e villa comunale 'liberate' dall'immondizia | FOTO

Lavoro straordinario delle associazioni che hanno ripulito le aree dai rifiuti

Prosegue senza sosta l'opera di pulizia delle spiagge di Castel Volturno. L'ultimo paradiso incontaminato della località Bagnara é stato ripristinato da un gruppo di associazioni e volontari che hanno contrastato l'erosione del tempo e l'incuria degli uomini. Il lembo sabbioso a ridosso del laghetto artificiale 'Scolmatoio Lavapiatti' che separa la località Destra Volturno con Bagnara sarà finalmente accessibile.

Pulizia spiaggia Castel Volturno

È la quarta giornata dedicata alla pulizia delle spiagge libere dislocate nella striscia sabbiosa che parte dal fiume Agnena fino al laghetto artificiale. Tutto questo è stato possibile grazie all'operato delle associazioni castellane 'Le Dune di Bagnara', 'Bagnara che Vive', 'Fare Ambiente Castel Volturno', protezione civile oltre che di cittadini volenterosi ed imprenditori locali tra cui il presidente del consiglio comunale Pasquale Marrandino, che hanno permesso che questa spiaggia paradisiaca possa ritornare ad essere fruibile.

Ruspe e scavatrici ne hanno reso possibile il ripristino. Riportata ad una nuova vita anche la villetta comunale di Bagnara immersa tra rovi e canneti. L'amministrazione comunale castellana per consentire le opere di pulizia balneare ha disposto nei giorni scorsi un servizio straordinario di raccolta rifiuti/pulizia. La zona era stata spesso utilizzata come discarica a cielo aperto e gli agenti atmosferici hanno contribuito a rendere un paradiso di tutti, un luogo inaccessibile. La tutela per il martoriato territorio castellano é una lotta continua per i cattini che vorrebbero respirare un'aria più sana intorno a loro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiaggia e villa comunale 'liberate' dall'immondizia | FOTO

CasertaNews è in caricamento