Attualità San Prisco

La Protezione civile in 'missione' a Pozzuoli

Il nucleo ha raggiunto la città colpita dallo sciame sismico per assicurare sostegno ai cittadini in caso di necessità

I volontari della Protezione civile di San Prisco, guidati dal coordinatore Luigi Sticco, hanno risposto 'presente' all'appello della Regione Campania al fine di sostenere la popolazione di Pozzuoli, colpita dallo sciame sismico in questi giorni. Il nucleo di San Prisco si è recato con mezzi e attrezzature a Pozzuoli, al fine di dare, se necessario, supporto alla popolazione nell'ambito delle attività connesse alla salvaguardia dell'incolumità dei cittadini.

Un intervento di grande responsabilità e fondamentale in un momento così delicato per cittadini che si trovano anche a dover fare i conti con i danni alle abitazioni provocati dalle scosse.

protezione civile san prisco a pozzuoli3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Protezione civile in 'missione' a Pozzuoli
CasertaNews è in caricamento