menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I residenti della zona Nato intervistati dalla Rai

I residenti della zona Nato intervistati dalla Rai

La protesta dei ‘cittadini abbandonati’ arriva sulla Rai

L’atto di accusa in tv dei residenti della zona Nato di Gricignano

Sono scesi per le strade i nuovi gricignanesi, i residenti della zona Nato che da settimane sono in protesta contro l’amministrazione locale per la situazione ambientale ed urbanistica in cui versa da anni il paese. Ad accendere i riflettori su quella zona residenziale completamente dimenticata dal Comune anche la troupe della Rai che ha documentato i disservizi lamentati dai cittadini.

Portavoce del generale malcontento Marcello Damiano, che ha manifestato, assieme ad un gruppo nutrito di concittadini, ancora una volta le mancanze mai ottemperate: “Che fine ha fatto la piscina? Dov’è la chiesa? Dove l’area giochi? E il parco commerciale? – si sono chiesti i residenti della zona Nato - Dov’è quella tutela dell’ambiente, il potenziamento della raccolta differenza e l’apertura di un’isola ecologica tanto proclamate in campagna elettorale? Perché le nostre strade, di cittadini che pagano le tasse, non sono pulite? Perché l’illuminazione è attaccata sui nostri condomini? Perché non è stata sbloccata l’assicurazione di 5 milioni di euro, scaduta già nel 2015, per il completamento delle opere non ultimate? Dove è finita la programmazione dei futuri insediamenti industriali dibattuti nelle piazze in occasione dell’acquisizione di un voto?”.  Una protesta e un dissenso che campeggia da giorni sui sui social, ma a questi interrogativi ancora non è stata data una risposta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il violento impatto poi le fiamme, bilancio pesante: morto e feriti

  • Cronaca

    Boom di guariti nel casertano in 24 ore ma ci sono 5 vittime

  • Cronaca

    Pizzo all'imprenditore, 2 arresti. "I soldi per Zagaria e 'ndrangheta"

  • Incidenti stradali

    Pasquale e Chiara tornano a casa dopo la tragedia in Toscana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento