Bloccato il servizio di trasporto dei disabili, sit-in davanti al Municipio

La 'protesta' organizzata dal fondatore dell'associazione 'Bambini Simpatici e Speciali'

Michele Pisano e la sua associazione 'Bambini Simpatici e Speciali'

Ad Orta di Atella è stato nuovamente bloccato il servizio di trasporto dei disabili. Michele Pisano, fondatore dell’associazione “Bambini Simpatici e speciali” ha indetto una manifestazione di protesta che si terrà oggi alle 16 proprio sotto la sede dell’amministrazione comunale.

"Il trasporto è fermo dal 2 Gennaio ed il contratto tra l’amministrazione e la ditta dei trasporti è scaduto il 31 Dicembre – spiega Michele Pisano –. Non è previsto alcun rinnovo perché l’amministrazione deve arretrati alla ditta; le risposte che riceviamo sono sempre uguali, ovvero che purtroppo non ci sono fondi, e noi nel frattempo dobbiamo autofinanziarci e provvedere noi al trasporto dei ragazzi che hanno bisogno di fare terapie specifiche".

Il trasporto è quindi fermo ormai da più di dieci giorni e l’amministrazione non ha dato alcuna tempistica né tantomeno previsioni di risoluzioni concrete del problema. Questo è solo uno dei molteplici motivi che spinge l’associazione di Michele Pisano a scendere in piazza e manifestare, chiedendo una soluzione efficace per il bene dei ragazzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento