Proteste fuori le 'case' destinati ai migranti | FOTO

In arrivo 70 migranti, cittadini e sindaco pronti alle 'barricate'

Il sit-in di protesta dei cittadini

Decine di cittadini sono già schierati da questa mattina in via Kruscev, a Villa di Briano, dove è atteso l’arrivo di circa 70 migranti che verranno ospitati in due strutture della zona. I rifugiati sono attualmente ‘sorvegliati’ dalla polizia presso la stadio comunale di Casal di Principe, in attesa dell’ok per il trasferimento.

1-14

Una scelta che già ieri sera aveva scatenato la reazione furiosa del sindaco Luigi Della Corte, avvisato “a giochi fatti” dalla Prefettura. Per questo il primo cittadino aveva già invitato “tutta la cittadinanza ad unirsi al sit-in permanente che stiamo allestendo in via Kruscev a partire da ora, ad oltranza, fino all'arrivo dei migranti. Abbiamo bisogno del vostro aiuto, per far sentire la nostra voce e tutelare la nostra sicurezza e la nostra salute”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

Torna su
CasertaNews è in caricamento