rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Attualità Trentola-Ducenta

Sulla strada verso il mare c'è una prostituta ogni 285 metri

La segnalazione dalla Trentola Ischitella: 35 ragazze in pochi chilometri

Una prostituta ogni 285 metri circa. La Trentola-Ischitella, strada che collega l'agro aversano con il Litorale, si conferma la strada del sesso a buon mercato. 

Secondo quanto segnalato a Casertanews, in circa 10 chilometri, dalla fine del caseggiato di Trentola Ducenta all'imbocco della Domitiana, ci sono almeno 35 giovani ragazze, quasi tutte dell'est Europa, che esercitano il mestiere più antico del mondo. 

Una vicenda che è già all'attenzione di Prefettura e forze dell'ordine, eppure, gli effetti del fenomeno dello sfruttamento della prostituzione sono ancora sotto gli occhi di tutti con decine di ragazze in strada. Appena insediato, il prefetto Castaldo, fece convocare alcuni cittadini che avevano segnalato varie criticità. Tra questi, il giornalista Antonio Graziano, al quale vennero chieste quali fossero le situazioni secondo lui più ignobili nella provincia di Caserta e tra queste, appunto, la prostituzione lungo le strade. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulla strada verso il mare c'è una prostituta ogni 285 metri

CasertaNews è in caricamento