Lucciole mezze nude arrivano alle porte del centro storico

La segnalazione dei cittadini a Casertanews: "Sono fino al ponte di via Roma"

Le prostitute arrivano quasi in centro

Prostitute quasi alle porte del centro del Capoluogo. E' la segnalazione che arriva a Casertanews da diversi cittadini che lamentano la presenza di lucciole nel tratto di viale Carlo III rientrante nei confini di Caserta.

Una vera e propria proliferazione delle professioniste del sesso che, in abiti succinti, provocano gli automobilisti in transito. Uno spettacolo che arriva alle porte del centro storico, in viale della Libertà, nei pressi di un distributore di benzina poco prima del ponte che conduce a via Roma. Secondo quanto riferiscono i cittadini alcune di loro metterebbero in bella mostra le proprie grazie per adescare i clienti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La questione delle prostituzione in viale Carlo III sembra essere tornata al centro dell'attenzione. Nelle scorse settimane i cittadini di via Pertini a San Nicola la Strada hanno inviato un esposto al Prefetto ed ai carabinieri segnalando amplessi sotto le proprie abitazioni. Insomma, la richiesta che arriva è quella di maggiori controlli per evitare simili indecenze e contrastare lo sfruttamento delle donne che, nella maggior parte dei casi, sono costrette a battere i marciapiedi per svolgere il mestiere più antico del mondo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

  • Sfondata quota 1000 casi in Campania: superato il ‘limite lockdown’ annunciato da De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento