Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità

"Un albo regionale di infermieri per combattere la mancanza di personale sanitario"

La proposta di emendamento al collegato alla legge di stabilità regionale della consigliera Iodice

La consigliera regionale di 'Noi Campani', Maria Luigia Iodice, ha proposto un emendamento al collegato alla legge di stabilità regionale per "la istituzione della graduatoria permanente regionale degli infermieri libero-professionisti con aggiornamento annuale, dalla quale dovranno attingere tutte le aziende sanitarie pubbliche regionali in caso di impiego di personale non dipendente".

"L'innovazione normativa - si legge nella proposta di emendamento - tende ad introdurre una standardizzazione nell'impiego del personale infermieristico non dipendente sull'intero territorio regionale. Solo che questo personale viene spesso utilizzato dalle varie aziende sanitarie regionali in maniera non uniforme, sia dal punto di vista giuridico che economico. Tale mancanza di uniformità potrebbe anche sfociare in veri e propri contenziosi. E tale circostanza, in questo periodo di grave crisi del personale sanitario, non aiuta la ricerca di personale sanitario". 

Serve quindi secondo la consigliera Iodice "l'istituzione di un albo regionale di professionisti infermieri a partita Iva cui le aziende sanitarie possano ricorrere per utilizzazioni temporanea, per quella che è una proposta concreta ed efficace. E inoltre la norma non comporterebbe oneri per il bilancio regionale". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un albo regionale di infermieri per combattere la mancanza di personale sanitario"

CasertaNews è in caricamento