Attualità

De Michele rispolvera il progetto di Del Gaudio e chiede 2 milioni alla Regione

L'intervento prevede la realizzazione di una strada che colleghi Falciano direttamente a via Ferrarecce, bypassando il sottopasso di viale Lincoln

Franco De Michele prova a realizzare un progetto che era già nei pensieri della vecchia amministrazione targata Pio Del Gaudio. In giunta a Caserta è stata infatti approvata la delibera proposta dall'assessore ai Lavori Pubblici relativa alla realizzazione tra via Carcas e via Volta che permetterebbe di ridurre il traffico veicolare nella zona tra via Ferrarecce e viale Lincoln e consentire un più veloce attraversamento della città verso la zona del Policlinico e dell’area Pip, permettendo agli automobilisti di 'spuntare' direttamente verso San Benedetto-Falciano. Il progetto approvato in giunta prevede una richiesta di finanziamenti di circa 2 milioni e mezzo di euro (che comprende anche l'infrastruttura viaria "Casola-Valle di Maddaloni") per il quale è stato chiesto il finanziamento alla Regione Campania.

Nel corso della giunta, sono stati poi approvati altri progetti relativi alle strade: il Progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica per la messa in sicurezza (2 milioni di euro circa); il Progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica relativo al “Programma di riqualificazione urbana dell’Area Est della Città di Caserta. Asse viario sulla linea ferroviaria in dismissione Caserta/Frasso. Interconnessioni sub-viarie e riqualificazione urbanistica”, per la cui opera sarà richiesto un finanziamento di circa 21 milioni e mezzo di euro. Tutti progetti che adesso dovranno essere vagliati dalla Regione Campania che poi dovrebbe finanziarli (fondi permettendo...).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Michele rispolvera il progetto di Del Gaudio e chiede 2 milioni alla Regione

CasertaNews è in caricamento