Politiche sociali, un progetto per 7 Comuni: 886mila euro dalla Regione

Saranno attivate tre linee di intervento rivolte a nuclei familiari in stato di bisogno

Il sindaco Antonio Mirra

La Regione Campania ha firmato l’atto di concessione del finanziamento, pari a circa 886mila euro, che sancirà la partenza del progetto “Tutti dentro” nell’ambito dell’avviso pubblico I.T.I.A. (Intese territoriali di inclusioni attiva) rivolto ai nuclei familiari in stato di bisogno sociale ed economico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto dell’Ambito C8, presieduto dal sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra e composto dai Comuni di San Tammaro, San Prisco, Curti, Casapulla, Grazzanise e Santa Maria la Fossa, consentirà di attivare tre diverse linee di intervento: la prima di carattere strettamente educativo ed indirizzata a bambini e ragazzi attraverso laboratori di educativa territoriale, una seconda caratterizzata da corsi retribuiti di formazione per l’acquisizione di qualifiche professionali da spendere sul mercato del lavoro e, infine, una terza realizzata esclusivamente attraverso tirocini formativi presso aziende del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sequestrata azienda di giardinaggio: alberi uccisi dal punterolo rosso bruciati in un terreno | FOTO

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Il pentito: "Carmine Schiavone voleva eliminare gli ultimi rappresentanti dei Bidognetti"

  • Aumentano di nuovo i contagi da coronavirus nel casertano

  • Macchia nera, scoperta choc: "Dna umano". Sequestrato depuratore: "Fogne direttamente nel canale"

Torna su
CasertaNews è in caricamento